Grande energia a Toastmasters Torino

 

30/3/2017 Grande energia ieri sera a Toastmasters Torino con più di 30 persone di cui 20 ospiti. Shantim si è cimentato come presentatore della serata, Alfredo ha esordito con un primo discorso icebreaker di grande impatto ed energia, Giuseppe ha dato prova dell’uso della voce e il presidente Keith ha ispirato con il suo discorso conclusivo. Davide ha condotto l’improvvisazione con la table topic coinvolgendo soci ed ospiti.

Appuntamento al prossimo giovedì!

Il link per prenotarsi qui.

Posted in Uncategorized

Speechcraft a Toastmasters Torino

speechcraft

Lo Speechcraft è un laboratorio esteso sulla comunicazione e sulla leadership in cui i partecipanti imparano a conoscere vari aspetti della comunicazione e della leadership e sono supportati da un team di presentatori e mentori e guidati da un coordinatore. Il programma Speechcraft permette a Toastmasters esperti di presentare i fondamenti del parlare in pubblico per i non soci nell’atmosfera di una riunione Toastmasters club.

E’ la terza di quattro lezioni di base per parlare in publico. E’ gratuito per gli ospiti, prenota solo il tuo posto, perchè sono limitati. Per i manuali stampati e la possibilità di provare i tuoi discorsi di fronte a un pubblico, chiediamo un contributo di 20 euro, gratis se si diventa soci di Toastmasters Torino.

Prenotati cliccando qui.

DATA E ORA
gio 17 novembre 2016
19:00 – 21:30

LOCALITÀ
Spazio 4
Via Gaspare Saccarelli 18
10144 Torino

Visualizza Mappa

Per maggiori dettagli consulta il link

Posted in Uncategorized

Tempo di gare

This gallery contains 6 photos.

Tempo di gare a Toastmasters Torino, i vincitori delle gare parteciperanno alle gare di sabato 17 ottobre 2015 che si terranno a Monza. In bocca al lupo!

Toastmasters festeggia ad Eat Sicily

This gallery contains 10 photos.

Toastmasters Torino il 9 luglio 2015 ha festeggiato in esterna al ristorante Eat Sicily. La serata è stata diretta dal Toastmaster of the day, Marco, presentatore di grande esperienza e carisma. Il clima conviviale e di amicizia ha favorito il successo della serata, … Continue reading

L’entusiasmo c’è e si vede!

Giovedì sera 8 aprile, presso lo spazio Quattro,di via Saccarelli, a Torino, si è svolta la nostra consueta riunione settimanale. La festività pasquale ha inciso sulla presenza dei soci, ridotta al minimo, ma in compenso abbiamo avuto tre ospiti,Claudia, Maria e Michael.

La serata è iniziata con uno speech ricco di suggestioni visive, sensoriali ed emozionali, interpretato da Marco Lorenzelli, che ci ha portato a rivivere con lui un avventuroso trekking in Val di Fassa. Dopo una notta fredda e tempestosa, trascorsa in una piccola tenda scossa dal vento di un terribile temporale, ci siamo incamminati all’alba verso il ghiacciaio della Marmolada; e lì  ci ha avvolti all’improvviso una densa coltre di nubi, che ci ha fatto vivere momenti di smarrimento e paura, dissolti in ultimo dal ritorno del sole.

Lo spazio seguente, il Table Topic dedicato ai discorsi improvvisati sui temi proposti, è stato  ideato e condotto da Sandra Ucciardello.  Il titolo del celebre film di Comencini, ‘Pane, amore e Fantasia’ ha fornito  i tre ingredienti iniziali, reali o metaforici, per ideare una ricetta personalizzata:  un meccanismo giocoso e casuale ha scelto per ogni partecipante l”ingrediente iniziale partendo dal quale ideare un piatto adeguato al tipo di commensale descritto da Sandra. Ad esempio, usando il pane come ingrediente iniziale per ideare il piatto perfetto per il commensale che critica sempre i nostri piatti, Marco ha ideato un efficace panino ‘Silenziatore’, condito con una generosa dose Wasabi e Tabasco.

Lo spazio Educational, condotto da Danilo Di Donna ci ha illustrato i vari percorsi che ogni socio Toastmaster può svolgere, con l’obiettivo di migliorare le proprie capacità di comunicare e collaborare con gli altri, preziose tanto nel lavoro quanto nella vita.

La serata si è conclusa nel migliore dei modi, con la votazione e l’accettazione di un nuovo socio, Jerry, che ha conosciuto Toastmaster in Cina, ma ha scelto proprio il nostro club di Torino per iniziare il percorso Toasmaster.

Concludo con un ringraziamento a tutti i soci che hanno partecipato e ai graditissimi ospiti, perchè, come uno di loro ha osservato, il successo di ogni serata Toastmaster è il risultato dell’impegno e dell’entusiamo di tutti i partecipanti, e si vede.

Alessandra.

Unico club Toastmasters in Torino

Timekeeper

Improvvisare

Improvvisare….

Marco Parlare in pubblico Torino Turin Toastmasters

Posted in Uncategorized | Tagged , , ,

La via dell’arciere consapevole ed altre storie

A quanti mi chiedono “cosa è Toastmasters Torino” a volte sbrigativamente dico “ci esercitiamo a parlare in pubblico”. Più passa il tempo e più mi rendo conto di quanto sia riduttiva questa risposta e di quanto sia stimolante ed arricchente  partecipare alle serate di Toastmasters Torino.

A conferma di ciò, quasi tutti i feedback che riceviamo dagli ospiti esprimono sorpresa e stupore per ciò che portano a casa dopo una serata Toastmasters, per le riflessioni che si svolgono durante la serata e per la complessità e il divertimento che ciascuno porta con se.

Personalmente rimango stupito dalla segreta alchimia che ancora non riesco a spiegare per cui ciascuna serata porta con se riflessioni diverse che si sposano tra loro senza tuttavia essere concordate tra loro.

Veniamo alla serata di ieri.

Una giovane e simpatica scrittrice Ginevra Pressenda, ci ha parlato delle riflessioni contenute nel suo primo lavoro editoriale  “La via dell’arciere consapevole”. Ci ha parlato del concetto di “Leadership as a service” e di come questo si legasse alla sua personale visione del ruolo del leader.

Ginevra Pressenda - Leadership as a service

Un momento della presentazione del libro “La via dell’arciere consapevole”

 

Altra ospite di eccezione della serata, Silvia Ramasso, editrice (Neos Editore Srl)  ci ha raccontato il suo punto di vista sul public speaking, facendo riferimento al suo ampio bagaglio di esperienza: 180 giorni l’anno Silvia è impegnata a parlare in pubblico per la presentazione dei libri editi dalla sua casa editrice. Silvia ha sottolineato quanto sia importante per un buon oratore la capacita di ASCOLTARE il suo pubblico, non solo attraverso l’osservazione dei gesti ma anche cercando la partecipazione del pubblico. Regola d’oro sicuramente è quella di interrompere, cambiare, e risollevare l’attenzione con i tanti trucchi che ci ha raccontato, al minimo segno di disattenzione da parte del pubblico.

Silvia Ramasso, Neos Editore S.r.l. Parlare in pubblico Torino

Silvia Ramasso – Neos Editore S.r.l.

 

A completare la nostra esperienza la presenza di un ospite di eccezione Aurora, Presidente del Quingdao Toastmasters Club. Tanti gli spunti per rivedere, modificare e rendere ancora più interessante la serata Toastmasters.

DSC04896

Anche questa sera quindi, grazie alla Table Topic di Valentina, abbiamo avuto l’occasione in Toastmasters di confrontarci con interessanti e divertenti domande coinvolgendo tutti gli ospiti della serata.

Parlare in pubblico Torino

Un momento della Table  Topic

DSC04876

Un altro momento della Table Topic

 

Complimenti meritati a Mauro per aver svolto il ruolo di Toastmasters of the day, affrontando con calma e precisione, i numerosi imprevisti della serata. Importanti le sue riflessioni sull’Etica e sul significato del termine nella realtà associativa di Toastmasters Torino.

Mauro - Toastmasters of the day

Mauro – Toastmasters of the day

Unico speech della serata è stato quello di Davide Sattolo, che con Food and Mood, ci ha parlato in termini scientifici e concreti della stretta relazione tra Cibo e Umore, sicuramente mangiare broccoli, cavoli, melograni e verdure in genere aiuta…in ogni caso tutti hanno apprezzato la call to action finale  “…se volete migliorare il vostro umore fate l’amore!”

Food and mood

Food and mood

 

 

Posted in Uncategorized | Tagged ,

Dall’uomo allo spazio e ritorno

Il primo incontro di Toastmasters Torino dell’anno 2015, ha visto come conduttore della serata l’adrenalinico Andrea, che dall’alto del suo paracadute, ci ha invitato tutti a spostarci verso esperienze da brivido.

I discorsi presentati nella serata ci hanno consentito di viaggiare con la fantasia dalle profondità dello spazio fino alla profondità della natura umana.

Alessandra con il suo discorso “Il gigante Orione: un viaggio nel tempo e nello spazio” ci ha spiegato non solo come individuare Orione durante le notti stellate ma anche le origini mitologiche.  Ulteriori approfondimenti li potete trovare qui.

Alessandra e la costellazione di Orione

Alessandra: “Il gigante Orione: un viaggio nel tempo e nello spazio”

Davide nel suo 7^ speech,  dal titolo “Meditazione e respirazione”  ci ha parlato di meditazione e ci ha fornito uno spunto importante di riflessione per applicare la meditazione alla vita di tutti i giorni. A questo proposito vi invito ad approfondire l’argomento consultando il sito del Search Inside Yourself Institute. http://siyli.org/

Davide:

Davide: “Meditazione e respirazione

La parte di improvvisazione è stata affidata a Sandra, Table Topic Master di comprovata esperienza.

Table Topic

Table Topic

Nella parte valutazione si è distinta Mariapaola, al suo primo ruolo.

Mariapaola: Italian Grammarian

Mariapaola: Italian Grammarian

Mentre Mauro ha dimostrato grande capacità di improvvisazione svolgendo il ruolo non solo di English Grammarian, ma anche il ruolo di Interprete.

Mauro: English Grammarian

Mauro: English Grammarian

Altri due scatti della serata: Marco Lorenzelli valuta il settimo discorso di Davide e Adriano interpreata al meglio il ruolo di Table Topic Speaker, talmente bene da sforare i tempi.

DSC04654 DSC04622

 

 

Posted in Uncategorized | Tagged , ,