Toastmasters festeggia ad Eat Sicily

Toastmasters Torino il 9 luglio 2015 ha festeggiato in esterna al ristorante Eat Sicily. La serata è stata diretta dal Toastmaster of the day, Marco, presentatore di grande esperienza e carisma. Il clima conviviale e di amicizia ha favorito il successo della serata, con ben quattro discorsi di cui uno preparato dal presidente Davide e tre discorsi improvvisati, tutti di altissimo livello, che hanno divertito, intrattenuto e fatto riflettere.

Il discorso di Davide “Migliora la comunicazione e migliora la vita” era l’ultimo del manuale avanzato di Persuasive Speaking “the persuasive leader”: “il tesoro è dentro di noi e la comunicazione è la mappa per trovarlo”.

Elvira ha improvvisato il discorso iniziato con il sarcastico “L’arte è inutile” e ha spiegato come la grandezza di un popolo sia proporzionale a quella della sua arte, ma anche il contrario.

Ivano è riuscito a trattare un argomento filosofico come “Il libero arbitrio” in un modo divertente con il suo stile ironico da intrattenitore, ma profondo che ispira i giovani a detta del valutatore Mauro.

Alessandra, per rimaere sul filosofico e sullo scientifico, con uno speech intitolato “la ragione e l’emozione”, ha discusso sul fatto che pensiamo di decidere con la ragione, ma per fortuna lo facciamo con la passione, che ci semplifica molto la vita e ci ha spiegato che questo è anche il suo percorso di leader che con la passione decide di più e meglio.

Fantastica la Table topic di Elvira sulle persuasione che ha fatto divertire con tentativi inverosimili. Il risultato è stata la gag del nuovo duo comico Sandra e Mauro che raccolgono l’eredità del più blasonato Sandra e Raimondo, nei ruoli della moglie forse infedele e del marito geloso. Ma anche il duo Alessandra e Ivano nei ruoli di datore di lavoro e dipendente alle prese con storie d’amore e di potere. Rivelazione anche la coppia “alternativa” Angelo e Danilo con discorsi su geometrie a angoli retti.  Si è lanciata anche l’ospite Cristina nel ruolo di donna in carriera, ma abile anche ad “intortare” Marco nel ruolo del marito.

Dopo le valutazioni attente e di alto livello di Danilo, Davide, Mauro e Angelo che hanno trovato punti di forza e debolezza degli speaker, Nicoletta si è lanciata nel ruolo di Timer attento, ma creativo. La serata si è conclusa con un giro di Aforismi di Mauro che hanno permesso a tutti di giocare e buttarsi in quella che resterà come una serata memorabile di Toastmasters Torino.

Image | This entry was posted in Gallery, HomePagePosts. Bookmark the permalink.